Freeforumzone mobile

[Serie A 18/19] Genoa - Napoli

  • Posts
  • OFFLINE
    li4m
    Post: 14,317
    Registered in: 7/19/2003
    Location: ROMA
    Age: 38



    00 11/9/2018 1:20 PM




    Il Genoa ospita il Napoli nell'anticipo della 12ª giornata di Serie A: tutte le informazioni sulla partita e dove vederla in tv e streaming.

    Il Genoa di Ivan Juric ospita il Napoli di Carlo Ancelotti nell'anticipo serale del sabato della 12ª giornata di Serie A. I rossoblù occupano il 13° posto in classifica con 14 punti, frutto di 4 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte, mentre gli azzurri sono al 2° posto a pari merito con l'Inter con 25 punti e un percorso di 8 vittorie, un pareggio e 2 sconfitte.

    Il centravanti dei liguri, Krzysztof Piatek, è il capocannoniere attuale della Serie A con 9 goal in 11 presenze, per i partenopei Lorenzo Insigne e il belga Dries Mertens si dividono lo scettro di miglior realizzatore in campionato con 7 reti ciascuno. Il Genoa è reduce da un pareggio e 2 sconfitte consecutive nelle ultime 3 partite, mentre il Napoli ha collezionato 2 vittorie e un pareggio nelle ultime 3 gare disputate.

    QUANDO SI GIOCA GENOA-NAPOLI

    Genoa-Napoli si giocherà sabato 3 novembre 2018 alle ore 20.30 allo Stadio Luigi Ferraris di Genova. La sfida fra i rossoblù e i partenopei, valevole per la 12ª giornata del campionato di Serie A, sarà il 93° confronto fra le due squadre nel massimo campionato italiano.

    DOVE VEDERE GENOA-NAPOLI IN TV E STREAMING

    L'anticipo Genoa-Napoli sarà trasmesso in esclusiva in diretta streaming su DAZN e sarà visibile su diversi dispositivi. L'evento resterà inoltre disponibile per la visione integrale on demand, per cui tifosi e appassionati potranno rivedere la gara comodamente quando vorranno.

    PROBABILI FORMAZIONI GENOA-NAPOLI

    Juric ritrova Criscito in difesa dopo aver scontato il turno di squalifica, ma perde Sandro. Indisponibili anche Marchetti, Spolli e Favilli. Nel 3-5-2 del tecnico croato Pereira e Lazovic si candidano a presidiare ancora una volta le due corsie laterali, mentre in attacco dovrebbe rivedersi dall'inizio il tandem composto da Kouamé e dal capocannoniere Piatek, partito dalla panchina contro l'Inter. Miguel Veloso entra in cabina di regia.

    Ancelotti non avrà ancora a disposizione Chiriches, ma ritrova Verdi, tornato in gruppo al pari di Mertens, che era uscito acciaccato dalla sfida col PSG. Da terzini agiranno Malcuit a destra e uno fra Hysaj e Mario Rui a sinistra, mentre visto l'impegno infrasettimanale in Champions League, è facile prevedere un ampio turnover a centrocampo, con Zielinski e Diawara che dovrebbero partire dall'inizio al posto di Hamsik e Fabian Ruiz. Davanti spazio a Milik dal 1'.

    GENOA (3-5-2): I. Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Pereira, Romulo, Veloso, Bessa, Lazovic; Kouamé, Piatek.

    NAPOLI (4-4-2): Ospina; Malcuit, Albiol, Koulibaly, Hysaj; Callejòn, Allan, Diawara, Zielinski; Milik, Insigne.









  • OFFLINE
    ToToNn
    Post: 9,391
    Registered in: 8/22/2004
    Location: FRATTAMAGGIORE
    Age: 33

    Gaming XP User

    00 11/10/2018 10:50 PM
    mio dio che goduria, mio dio

    dedicata a quella lota di criscito
  • OFFLINE
    xavier 75
    Post: 7,005
    Registered in: 10/13/2003
    Location: CATANZARO
    Age: 45

    Gaming XP User

    00 11/11/2018 1:48 AM
    Tre punti mostruosamente importanti presi su un campo vergognoso in cui il secondo tempo è stato impossibile giocare a calcio.
    Il nostro primo è stato brutto, ciò nonostante il Genoa è stato bravo a sfruttare l'unica occasione costruita mentre noi due volte con Zielinski, il palo di Insigne e la gigantesca occasione di Milik avevamo sfiorato il gol.
    Il problema è che non puoi regalare ad un Genoa assatanato e con l'acqua alla gola due giocatori: Milik e Zielinski.
    I due polacchi sono la grande delusione di questa prima parte di campionato: il centrocampista farebbe bene a svegliarsi perché la tecnica non serve a nulla se poi in campo sei svagato e superficiale; Milik invece è la pallida copia di quello ammirato in passato. Non stoppa un pallone, non chiude un triangolo ed è capace di fallire i occasioni clamorose come quella di oggi e contro la Roma.
    E pensare che gente come Zapata, Inglese e Pavoletti erano nostri...
    Spettacolare Fabian Ruiz, non solo per ilmgol del pareggio ma perché ha dato la scossa a tutta la squadra.
    Adesso speriamo in nessuna brutta notizia dalle nazionali e poi testa al Chievo.
    Forza Napoli!!







  • OFFLINE
    karma77
    Post: 20,406
    Registered in: 8/23/2003
    Location: NAPOLI
    Age: 43



    00 11/11/2018 4:46 PM
    non ci speravo proprio nel secondo tempo

    grandi ragazzi, sempre più commoventi guarda